Risotto allo zafferano e stracciatella

risotto zafferano e stracciatella

Il risotto allo zafferano e stracciatella è un tripudio di sapori e colori. Il giallo oro dello zafferano viene contrastato dal bianco della stracciatella. Non potevo non rendere questo risotto ancora più goloso aggiungendo una nota verde e croccante con del pistacchio.
Un risotto non solo bello da vedere, ma soprattutto ottimo da gustare!

30 min

Facile

2 Porzioni

Ingredienti:

Calcola Porzioni
180 gr riso Carnaroli
1litro Brodo vegetale
1bustina zafferano (oppure zafferano in pistilli)
120gr stracciatella fresca
q.b. granella di pistacchi
q.b. olio extra vergine di oliva
q.b. pepe nero macinato

Preparazione

1.
Preparazione
Iniziate dalla preparazione del brodo vegetale. Preparate il brodo vegetale con l’aiuto di un dado granulare o con delle verdure fresche (sedano, carote), quindi tenetelo da parte per la cottura del risotto. Far scaldare per bene un tegame basso e largo che utilizzeremo per la cottura del risotto. Aggiungere un filo d’olio e far scaldare. Aggiungere il riso e lasciare tostare. Non appena i chicchi inizieranno a diventare come trasparenti iniziamo ad aggiungere un paio di mestoli di brodo. Mescoliamo e lasciamo che il riso assorba tutto il brodo. Non appena il brodo sta per asciugarsi, aggiungiamone ancora dell’altro e mescoliamo ancora.
Per la cottura del risotto saranno necessari circa 20 minuti. Quando il risotto sarà quasi al termine della cottura, aggiungete metà dose di stracciatella e lo zafferano. Mescolate per bene in modo da far amalgamare gli ingredienti. A questo punto spegnete la fiamma, completate con la stracciatella fresca, una macinata di pepe nero e della granella di pistacchio. Servite e gustate!
risotto zafferano e stracciatella
Risotto zafferano e stracciatella
0 0 votes
Rating
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments